Home » Webzine

Forum usabili per Moodle grazie a Ajax

francesco leonetti

NOTA BENE: l'articolo che segue propone download e istruzioni del modulo per la versione 1.8 di Moodle.
Per la versione 1.9, potete leggere la parte introduttiva generale e poi proseguire qui per il download e le istruzioni del rispettivo modulo.


Il forum è il luogo e insieme lo strumento - e dunque l'ambiente - più importante di una piattaforma di e-learning. Tutto gira attorno al forum. Il forum è il perno di un'attività di apprendimento collaborativo, è il cuore pulsante di una comunità online.

Oggi sistemi come Facebook, mySpace e simili propongono modelli di interazione sociale più raffinati, capillari, selezionati. Ma non c'è niente da fare, nello specifico contesto di una iniziativa di formazione in rete (e-learning, appunto), il forum rimane il luogo più affollato, gettonato ed utilizzato.

Il forum è anche il primo elemento di un sistema di e-learning a soffrire del paradosso di un corso che funziona bene. Quanto più il corso funziona, infatti, tanto più "incasinati" saranno i suoi forum. Ciò vale ovviamente solo se uno dei criteri per valutare il buon funzionamento di un corso è l'assidua e intensa partecipazione dei suoi iscritti.

Se dunque i corsisti partecipano alle attività del corso, lo fanno squisitamente nel forum, contribuendo ad affollarlo di interventi, alcuni pertinenti, altri solo di socializzazione, altri di divagazione, eccetera. Tutti comunque segni della presenza e della partecipazione di persone interessate all'attività formativa, e dunque tutti importanti e degni di essere considerati e raccolti.

Personalmente non amo quei sistemi che obbligano a selezionare gli interventi, fino a censurarli se non sono strettamente pertinenti all'oggetto dibattuto. Però, certo, una disciplina o, meglio, una ecologia dei forum è sempre bene promuoverla e attuarla. Ma non deve essere invasiva, impositiva o addirittura intimidatoria.

Insomma, partecipare ad un corso online deve essere un piacere, persino un divertimento se ci si riesce, e gli strumenti informatici della piattaforma devono assecondare questo clima.

Beninteso: gli strumenti da soli non bastano, occorrono persone che condividono lo stesso spirito e stile di lavoro, che devono però usare strumenti immediati e semplici e che soprattutto agevolino la fruizione di forum affollati. Essendo questa la situazione tipica di un corso online che funziona, è un problema dunque che chi offre e-learning spera di dover incontrare :)

Se siete tra questi e inoltre amministrate una piattaforma di e-learning basata su Moodle, continuate a leggere. Quello che segue potrà interessarvi molto.

Per dirla in una parola i forum devono essere usabili.

Ho dunque apportato alcune migliorie ed accorgimenti mirati ad aumentare l'usabilità e la completezza funzionale del forum classico di Moodle.


Tecnologia Ajax per lettura interventi

La prima miglioria fa uso di tecnologia Ajax e consente di visualizzare in modo immediato ed efficace gli interventi di un forum.

Mostrando i thread per oggetto, si ottiene la struttura di una discussione con le varie repliche.

La miglioria aggiunge un'iconcina a ciascuna replica che consente la visione immediata dell'intervento, senza dover cambiare pagina. Grazie ad un click sulle varie iconcine si ha la possibilità di leggere tutte le repliche della discussione mantenendo chiaro il contesto iniziale e il "filo del discorso".

E' una modalità di fruizione del forum molto più efficace ad esempio di quella che mostra per esteso tutti i testi della discussione (nidificati o ordinati cronologicamente) che in un thread affollato spesso si traduce in un lenzuolone illeggibile!

Nota bene: per poter usare questa funzione, la discussione deve essere visualizzata per oggetti.


Chi l'ha letto

La seconda miglioria consiste nell'aggiunta del link "Chi l'ha letto" per ogni singolo intervento. Questo consente di avere l'elenco di tutti coloro che hanno letto quell'intervento aumentando così la consapevolezza della presenza delle persone che condividono il corso e la discussione del forum.

Nota bene: questa funzione richiede che il forum abbia l'opzione "Tipo tracciamento" a valore "Abilitato". Non sarebbe male anche consigliare ai propri utenti di settare nella scheda personale l'impostazione avanzata "Tracciamento forum"con il valore "Sì, evidenzia i post che non ho letto".


Preferiti

Una terza miglioria, anch'essa facente uso di tecnologia Ajax, consente di organizzare un elenco di interventi preferiti. Per aggiungere un intervento al proprio elenco è sufficiente cliccare sul link "Preferiti". In modo analogo si rimuove un intervento dai propri preferiti cliccando sul corrispondente link "No preferiti".

L'elenco dei preferiti lo si recupera accedendo al proprio profilo personale, a cui è stato aggiuto il tab: "Interventi preferiti forum".


Toro Seduto ovvero elogio della brevità

Un'ultima miglioria, infine, anch'essa realizzata via tecniche Ajax, consiste in una specie di agente (rappresentato dal mitico Toro Seduto) il quale appare quando il testo dell'intervento che si sta scrivendo supera una soglia limite di caratteri. Toro seduto, che in pratica è sviluppato con lo stesso metodo di "George Clooney Interattivo" che ho presentato in un precedente articolo su Ajax, inizia un dialogo con l'utente cercando di spiegare perché, in un forum, è meglio scrivere interventi brevi che lunghi e prolissi. Ovviamente con un solo click si può salutare Toro Seduto, ignorando la sua esortazione, perché alle volte è necessario dover scrivere interventi lunghi. Ok, se proprio dovete scrivere un romanzo, cercate però almeno di essere leggeri e soprattutto di comporre il testo in modo che risulti facile da scansionare e leggere (dividendolo ad esempio in paragrafi spaziati tra loro, sintetizzando attraverso elenchi puntati, enfatizzando i concetti chiave in grassetto, etc.), non scrivete cioè mallopponi pesanti come macigni anche solo visivamente e degni di essere pubblicati nella Gazzetta Ufficiale! :)

Ad ogni modo, mentre tutte le migliorie che ho esposto sono automaticamente attivate, Toro Seduto è opzionale.

L'attivazione o meno del Toro Seduto infatti, la si può decidere attraverso la corrispondente opzione presente nella maschera di "Impostazioni" del modulo forum che come Amministratore potete configurare andando in Amministrazione del sito -> Moduli -> Attività e quindi cliccando sul link "Impostazioni" corrispondente al modulo "Forum".


Animazione dimostrativa

Date un'occhiata a questa animazione per avere un'idea più precisa del funzionamento delle migliorie proposte:

Istruzioni per l'installazione per la versione 1.8 di Moodle

Per installare questo sistema di forum arricchito e migliorato, dovete scaricare il file che trovate qui:

http://www.espertoweb.it/download.php?file=moodle_forum_ajax.zip (2.1MB)

quindi scomprimete il file e spostatene il contenuto nella vostra cartella moodle, sostituendo quando richiesto i rispettivi file e cartelle pre-esistenti.

Per sicurezza potete farvi prima una copia della cartella "mod/forum" e del file "user/tabs.php" da collocare altrove, fuori dalla cartella Moodle e nel caso utilizzare per ripristinare il sistema forum originario.

La figura seguente illustra in modo dettagliato le cartelle da trasferire dal vostro computer alla cartella in cui avete installato Moodle:

trasferimento file

NOTA BENE: nella cartella lang, trovate la sottocartella it_utf8 che dovete collocare nella rispettiva cartella lang che dovreste trovare nella vostra cartella moodledata.

L'ultima cosa da fare ora e' creare le tabelle aggiuntive del database richieste dal modulo.

1) aprite il pannello di amministrazione del database (in locale e':

localhost/mylsql/ oppure localhost/home/mysql/, dipende dalla versione di easyphp (o sistema analogo) che avete installato. In remoto, su Aruba, ad esempio, si trova a partire da mysql.aruba.it );

2) selezionate il database che avete assegnato a moodle;

3) cliccate sul "tab" Importa;

4) cliccate sul pulsante "sfoglia..." e localizzate il file "moodle/mod/forum/db/newforum.sql"

5) cliccate sul pulsante "Esegui".

NOTA BENE: se avete attribuito un prefisso diverso da "mdl_" alle tabelle del database (vi è stato chiesto durante l'installazione di Moodle), aprite il file "newforum.sql" anche con il semplice "Blocco Note" e sostituite a "mdl_" il prefisso da voi utilizzato, prima di compiere il passo 4).

Et voilà les nouveau forum :)

Ricordatevi che per attivare Toro Seduto dovete indicarlo esplicitamente dal pannello delle impostazioni dell'attività Forum, entrando come Amministratore.

comments powered by Disqus

I commenti precedenti

Antonino Venuti - 07/05/2009 01:37:23

Grazie per quello che metti a disposizione

angela casciani - 06/05/2009 19:26:21

Grazie,
articolo preciso e puntuale nelle sue esemplificazioni.
Personalmente si apre un universo.
Ho scaricato il software e ,come tutte le novità che apprendo, ne faccio partecipi i colleghi

Antonino Venuti - 29/02/2008 00:43:35

Chiaro ed esauriente, come sempre perfetto.

Carlo Columba - 18/02/2008 17:36:45

Perfettamente funzionante, grazie!

Giuseppe D'Apolito - 18/02/2008 09:01:46

Ottimo.
Chissà se un giorno...............
Frascesco, mi capisci.

marina vitone - 17/02/2008 23:52:20

Molto chiaro come sempre.